Consulenza e Misurazioni di Radiazioni Ottiche Artificiali (ROA)

Misurazioni di Radiazioni Ottiche Artificiali

by admin

Misurazioni di Radiazioni
Ottiche Artificali (ROA)

Scantec effettua un puntuale e approfondito servizio di misura
delle radiazioni ottiche artificali mediante un laboratorio mobile

CONTATTACI

Obiettivi

Scantec dispone di un innovativo laboratorio mobile per effettuare misure di radiazioni ottiche artificiali. Si tratta di un efficace strumento nella valutazione dei livelli di rischio associati alle luci artificiali o generate da lavorazioni.

Grazie alle indagini elaborate da Scantec è possibile identificare le sorgenti a rischio di ROA e cautelare il personale con adeguati provvedimenti a livello di protezione individuale, e la creazione di percorsi tutelati per il transito occasionale in totale incolumità. Scantec effettua misure di:

  • irradiamento di sorgenti su superfici o su operatori;
  • radiazioni ultraviolette C (da 100 nm a 280 nm), B (da 280 nm a 315 nm), A (da 315 nm a 400 nm);
  • radiazioni del visibile (da 400 nm a 780 nm)
  • radiazioni nell’infrarosso A (da 780 nm a1400 nm), B (da 1400nm a 3000 nm), C (da 3000 nm a 1 mm).
“La fortuna è cieca ma il rischio ci vede benissimo.””
Anonimo

Campi di Applicazione

I campi di applicazione presidiati da Scantec fanno riferimento ai seguenti settori operativi:

  • Settore Industriale
  • Settore Sanitario e Ospedaliero
  • Settore Civile
  • Amministrazioni Pubbliche
Valutazione radiazioni ottiche artificiali (ROA)
Cosa sono le radiazioni ottiche artificiali - Scantec
Interventi di prevenzione e protezione

Normativa di Riferimento

La normativa di riferimento in materia di controllo del rischio da radiazioni ottiche artificiali prevede le seguenti fonti:

  • D.Lgs.81/08 titolo VIII capo V e relativo allegato XXXVII. “Attuazione dell’articolo 1 della legge 3 agosto 2007, n. 123, in materia di tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro”
  • Linee guida ICNIRP “Linee guida sui limiti di esposizione alla banda di radiazioni ottiche incoerenti”
  • Linee Guida del Coordinamento Tecnico per la sicurezza nei luoghi di lavoro delle Regioni e delle Provincie autonome in collaborazione con l’ISPESL e con l‘ISS: documento n° 1 – 2009.

Strumentazione Utilizzata

La strumentazione tecnica utilizzata da Scantec per il servizio di misurazione delle radiazioni ottiche artificiali (ROA) prevede i seguenti strumenti:

  • Fotoradiometri per radiazioni ottiche artificiali non coerenti (ROA) con sensori fotometrici
  • Fotoradiometri per radiazioni ottiche artificiali non coerenti (ROA) con sensori radiometrici nelle varie bande di frequenza ottica
CONTATTACI

Richiedi il parere di un esperto Scantec

Compila il form di contatto e richiedi subito la consulenza di un esperto Scantec che ti fornirà una prima valutazione della problematica o esigenza secondo criteri di esperienza e massima cura.

Scantec

Chiamaci, troverai un esperto Scantec preparato a soddisfare ogni esigenza
0432 1791742

Nome e Cognome:

Azienda:

Località:

Email:

Telefono:

Messaggio:

Top