Riduciamo i rischi dovuti all’inquinamento

Misura campi elettromagnetici

Riduciamo i rischi dovuti all’inquinamento

Misura campi elettromagnetici

by admin
Tematica di grande attualità e di difficile comprensione. La missione di SCANTEC è quella di fornire il massimo supporto ad Aziende, Cittadini e Amministrazioni pubbliche

Obiettivi di Scantec

Tematica di grande attualità e di difficile comprensione. La missione di SCANTEC è quella di fornire il massimo supporto a:

  • Aziende, per ottemperare alle richieste di legge in modo da non incorrere in possibili sanzioni;
  • Privati cittadini, che vogliono capire i rischi reali di ciò che li circonda e poter avere un valido sostegno per la risoluzione di eventuali problematiche;
  • Amministrazioni pubbliche, che vogliono accertarsi della presenza e dell’intensità del campo magnetico, elettrico ed elettromagnetico presente nelle aree urbane

I controlli vengono svolti seguendo le disposizioni delle normative vigenti in materia:

  • Esposizione in ambito lavorativo: recepimento della direttiva 2013/35/UE all’interno del D.lgs. 159 del 01/08/2016 che ha aggiornato il D.lgs. 81/08
  • P.C.M. 8/7/2003 e Legge n. 36 del 22/2/2001 per quanto riguarda la sicurezza della popolazione.

SCANTEC opera su tutto il territorio nazionale in particolare in Friuli Venezia Giulia, in Veneto, nelle province autonome di Trento e Bolzano e in Lombardia.

Misura campi elettromagnetici
Misura campi elettromagnetici
Misura campi elettromagnetici

Strumentazione avanzata e certificata

Avvalendosi di strumentazione di ultima generazione, tarati da organi di controllo certificati, SCANTEC valuta e studia soluzioni adatte per contenere o ridurre i campi elettromagnetici al fine di ridurre i rischi dovuti all’inquinamento elettromagnetico (elettrosmog) presenti all’interno del luogo di lavoro e nelle aree di privati cittadini o in luoghi pubblici.

Ci siamo specializzati nell’esecuzione delle seguenti attività:

  • misura di campo magnetico statico (0 Hz – CC) emesso in ambito residenziale, civile, uffici, medico – ospedaliero e su strumentazioni scientifiche;
  • misura di segnali a bassa frequenza (1 Hz – 400 KHz) di campi elettrici, magnetici ed elettromagnetici generati da elettrodotti, linee a bassa, media ed alta tensione ed impianti elettrici;
  • misure del campo elettrico generato da trasmettitori AM/FM/TV, stazioni radio base, telefonia e sorgenti ad alta frequenza (100 kHz – 7 GHz);
  • zonazione elettromagnetica di aree di interesse (scuole, centri abitativi), quale possibile strumento con lo scopo di assicurare il corretto insediamento urbanistico e territoriale degli impianti elettrici e/o di comunicazione e di minimizzare l’esposizione della popolazione
  • creazione di un piano di azioni correttive da sviluppare al fine della tutela dei lavoratori e dei cittadini

Approfondimenti

In questa sezione vogliamo introdurre alcuni concetti di fisica ed alcuni esempi applicativi

Approfondisci »

Il cittadino ha il diritto di essere informato sull’inquinamento che lo circonda…

Approfondisci »

La legge impone alle aziende la valutazione del rischio derivante l’esposizione a Campi ElettroMagnetici…

Approfondisci »

L’argomento più problematico, ovvero la correlazione tra elettrosmog e i possibili rischi salute

Approfondisci »

CONTATTACI

Richiedi il parere di un esperto Scantec

Compila il form di contatto e richiedi subito la consulenza di un esperto Scantec che ti fornirà una prima valutazione della problematica o esigenza secondo criteri di esperienza e massima cura.

Scantec

Chiamaci, troverai un esperto Scantec preparato a soddisfare ogni esigenza
0432 1791742

Nome e Cognome:

Azienda:

Località:

Email:

Telefono:

Messaggio:

Top