Condition monitoring

Diagnosi termografica

Condition monitoring

Diagnosi termografica

by admin
La telecamera ad infrarosso capta l’energia radiante emessa da un corpo e la trasforma in temperatura  visualizzandola in tempo reale mediante scale di falsi colori

Definizione di Termografia

La termografia è una tecnica che permette la rappresentazione dei valori di irraggiamento di un qualsiasi corpo o superficie attraverso apposite strumentazioni, chiamate termografi, più comunemente termocamere o sistemi termografici.

L’utilizzo di sensori elettronici molto sofisticati abbinati a potenti software hanno reso possibile la misura a distanza della temperatura superficiale degli oggetti in esame. I dati raccolti vengono poi resi visibili in immagini colorate (dette anche mappe termiche) secondo specifiche scale cromatiche ove ogni tonalità di colore corrisponde ad una determinata temperatura.

L’utilizzo professionale delle tecniche di acquisizione ed elaborazione termografica richiedono delle solide conoscenze ingegneristiche, una competenza specifica nella termografia per ogni settore di applicazione e molta esperienza sul campo.

Termografia Infrarosso
Termografia Infrarosso

Negli ultimi anni l’uso delle indagini termografiche è divenuta tecnica comune nelle maggiori aziende che ne riconoscono l’utilità per un corretto approccio diagnostico nella manutenzione predittiva degli impianti.

La Normativa vigente

Anche l’INAIL ha riconosciuto nella termografia uno strumento per gli interventi di prevenzione in materia di salute e sicurezza sul luogo di lavoro inserendo l’attività termografica all’interno del Modello OT 23 (al punto C-16) (ex modello OT 24). L’esecuzione d’ indagini termografiche significative sugli apparati industriali consente di ottenere 50 dei 100 punti necessari per la riduzione del tasso medio di tariffa, in aggiunta a quelli previsti dalla normativa in materia.

L’INAIL offre la riduzione del tasso medio di tariffa alle aziende che abbiano effettuato interventi per il miglioramento delle condizioni di sicurezza e di igiene nei luoghi di lavoro

Riuscire ad individuare l’insorgere di un guasto e poter determinare con accuratezza lo stato di conservazione di un impianto/componente.

Approfondisci »

Attraverso l’analisi termografica si può procedere alla verifica sia dei macchinari di produzione sia del prodotto finito

Approfondisci »

L’analisi termografica è un valido strumento di verifica per la veloce mappatura termica per la messa a punto di nuovi prodotti.

Approfondisci »

SCANTEC S.r.l dispone di competenze tecniche e strumenti professionali adeguati per eseguire, con oggettività e terzietà di giudizio, la verifica di difettosità o vizi presenti nelle costruzioni edili.

Approfondisci »

Per ottenere la riduzione del premio a carico dell’azienda la termografia deve essere eseguita da personale qualificato in accordo ai Livelli 1 e 2 previsti dalla norma UNI EN ISO 9712. I documenti devono essere redatti secondo standard riconosciuti completi di tutte le indicazioni ed eventuali contromisure.

SCANTEC mette a disposizione Tecnici Qualificati secondo UNI -EN- ISO 9712 liv.1-2 e 3, con esperienze specifiche nei settori: industriale, termotecnico ed edile. Tutto il personale strumentista ha maturato esperienze dirette in ciascun campo con formazione idonea ad acquisire i dati necessari con la massima efficacia. SCANTEC utilizza strumentazioni professionali per la termografia di primarie marche con accessori adeguati alle più svariate situazioni di rilievo. Operiamo su tutto il territorio nazionale in particolare in Veneto, in Friuli Venezia Giulia e in Emilia Romagna.

CONTATTACI

Richiedi il parere di un esperto Scantec

Compila il form di contatto e richiedi subito la consulenza di un esperto Scantec che ti fornirà una prima valutazione della problematica o esigenza secondo criteri di esperienza e massima cura.

Scantec

Chiamaci, troverai un esperto Scantec preparato a soddisfare ogni esigenza
0432 1791742

Nome e Cognome:

Azienda:

Località:

Email:

Telefono:

Messaggio:

Top