Strumenti all’avanguardia per verificare l’entità dei rischi

Attività di misura Rumore e Vibrazione

Strumenti all’avanguardia per verificare l’entità dei rischi

Attività di misura Rumore e Vibrazione

by admin
La legge obbliga a verificare la qualità acustica dell’ambiente lavorativo e a valutare il rischio causato da vibrazioni

Obiettivi di Scantec

La legge obbliga a verificare la qualità acustica dell’ambiente lavorativo e a valutare il rischio causato da vibrazioni, per proteggere il lavoratore dai possibili danni causati da questi rischi e salvaguardare l’azienda da pene giuridiche.

La SCANTEC S.r.l. mette a disposizione strumentazione all’avanguardia per verificare l’entità dei rischi e contribuire con i propri studi e conoscenze per la prevenzione delle problematiche e trovare soluzioni adatte ad esse.

Le rilevazioni strumentali vengono effettuate secondo le procedure previste dalle norme di buona tecnica ed in particolare dalla UNI EN ISO 9612:2011 e dalla UNI 9432:2011per quanto riguarda i rilevamenti rumore e la UNI EN ISO 5349-1-2 per le vibrazioni.

SCANTEC opera i propri servizi di misurazione Rumore e Vibrazione su tutto il territorio nazionale in particolare in Friuli Venezia Giulia, in Veneto, nelle province autonome di Trento e Bolzano.

Strumentazione all’avanguardia

Svolgiamo l’attività di misura Vibrazioni e Rumore avvalendoci di tecnici qualificati competenti in acustica con possesso di certificato in acustica e vibrazioni.

Le misure si effettuano con strumenti professionali conformi alle prescrizioni IEC rispondenti alle specifiche previste dalle norme vigenti e con certificati di taratura sempre aggiornati.

Effettuiamo le misure sia seguendo gli addetti nelle varie fasi delle operazioni svolte sia svolgendo misure ambientali per caratterizzare al meglio l’ambiente lavorativo.

Al fine di semplificare l’argomento inerente le specifiche del rischio fisico del rumore del rumore in questa sezione verranno introdotti alcuni concetti di fisica

Approfondisci »

Il rumore è una delle principali cause di malattia professionale all’interno dell’ambiente di lavoro.

Approfondisci »

Il rumore è un rischio fisico per il quale è imposto l’obbligo di valutazione da parte del D.lgs. 81 del 9 aprile 2008 (titolo VIII capo II).

Approfondisci »

Al fine di semplificare l’argomento inerente le specifiche del rischio fisico inerente le vibrazioni in questa sezione verranno introdotti alcuni concetti di fisica che stanno alla base del rischio dovuto a vibrazioni.

Approfondisci »

Le patologie legate all’assorbimento di vibrazioni, sia relative al sistema mano braccio sia al corpo intero, pongono le vibrazioni al 5° posto delle malattie professionali in Italia.

Approfondisci »

l D.lgs. 81/08 distingue le valutazioni del rischio vibrazione in: sollecitazioni inerenti il sistema “mano braccio” e sollecitazioni estese al “corpo intero”.

Approfondisci »

CONTATTACI

Richiedi il parere di un esperto Scantec

Compila il form di contatto e richiedi subito la consulenza di un esperto Scantec che ti fornirà una prima valutazione della problematica o esigenza secondo criteri di esperienza e massima cura.

Scantec

Chiamaci, troverai un esperto Scantec preparato a soddisfare ogni esigenza
0432 1791742

Nome e Cognome:

Azienda:

Località:

Email:

Telefono:

Messaggio:

Top